Vai al contenuto principale

Attivare il debug su WordPress

Attivare il debug su WordPress è una procedura che richiede 30 secondi. In questa guida si vedrà come attivarlo modificando una direttiva dal file wp-config.php e come gestirlo.

Il file wp-config si trova nella root in cui si è installato wordpress , per accedere alla gestione file ci sono due possibilità:

  • accedere tramite FTP utilizzando un client come Filezilla
  • accedere dal pannello di gestione Hosting

Per semplicità in questa guida verrà trattato il caso in cui si voglia accedere alla Gestione File tramite il pannello Hosting Cpanel

Per prima cosa bisogna quindi accedere a Cpanel e trovare la voce File Manager

Attivare il debug su WordPress

Dopo aver cliccato su File Manager si avrà accesso a tutti i file del servizio hosting , è necessario recarsi nella cartella ove è installato WordPress, ovvero  public_html 

Attivare il debug su WordPress

 

N.B. In caso il piano hosting utilizzasse il pannello Plesk, la cartella principale sarebbe httpdocs

N.B. 2 In caso ci fossero più installazioni WordPress è necessario recarsi nella carte in cui risiede il sito su cui si vuole attivare il debug

A questo punto sarà visibile il file che si dovrà modificare wp-config.php

Attivare il debug su WordPress

 

Per aprire il file bisogna cliccare col tasto destro sul nome del file e quindi su Edit

Attivare il debug su WordPress

Si troverà la direttiva seguente:

define( 'WP_DEBUG', false );

 

Attivare il debug su WordPress

e bisognerà modificarla come segue

define( 'WP_DEBUG', true );

e salvare le modifiche cliccando su Save Changes

Attivare il debug su WordPress

è possibile inoltre gestire il debug inserendo le seguenti direttive non presenti di default:

define( 'WP_DEBUG_LOG', true );

così verranno salvati i log del debug nel file debug.log 

define( 'WP_DEBUG_DISPLAY', false );

impostando questa direttiva su false quando il debug è attivo,  errori e warning non saranno mostrati navigando il sito anche se presenti ma saranno comunque salvati nel file debug.log, impostazione molto utile quando vengono visionati warning non invalidanti di cui comunque si vuole tenere traccia.

 

Seguici su
Telegram

Per essere informato in tempo reale su news, offerte e iniziative, iscriviti al nostro canale!

Iscriviti al canale!

Hai bisogno di supporto?

Il nostro reparto tecnico è a disposizione per sciogliere ogni dubbio o per aiutarti a gestire i servizi che hai acquistato!

Scopri il Calendario dell'Avvento!

Dall’1 al 31 Dicembre ogni giorno un’offerta imperdibile.